Educare è un'arte e come ogni arte richiede esperienza, dedizione, teoria e pratica. E' un'arte difficile, impegnativa, estremamente arricchente, in grado a sua volta di educarci.

Il teatro e l'educazione sono due arti che hanno molto in comune: ci stimolano a guardarci dentro recuperando tutto ciò che di prezioso abbiamo da trasferire, ci insegnano a guardare dentro gli altri scovando la ricchezza e il talento che ognuno di noi possiede possiede.

L'Educazione alla Teatralità mette in contatto questi due mondi, permettendo vie nuove di educare, sperimentando strade nuove di usare il teatro.

Attraverso questa scienza si aiuta l'allievo non a diventare un attore per il mercato, ma a cercare la propria espressività naturale, ad usare la creatività nel quotidiano, stimolandolo a percepire se stesso per ciò che realmente è e ad incontrare gli altri, accogliendone le unicità, i talenti, le diversità.

Essere un educatore nel campo del teatro è essere un'operatore culturale, in grado di leggere la realtà, decodificandone i linguaggi, comprendendone le dinamiche attraverso l'arte come veicolo.

Con la Direzione Scientifica del C.R.T. -  Teatro Educazione di Fagnano Olona, l'Accademia Civica che fa capo all'Università Cattolica di Milano, dal 1997 centro di sperimentazione ed eccellenza nel campo dell'Educazione alla Teatralità, diretta dal Prof. Gaetano Oliva, docente di Teatro d'animazione all'Università Cattolica di Milano, Farmacia Zooè, in esclusiva per il Triveneto, propone il primo corso di formazione in educatore alla teatralità. Il C.R.T. è ente di formazione accreditato M.I.U.R. ed ha ricevuto nel 2017 presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche i premi  "Le Rosse Pergamene del Nuovo Umanesimo" nella sezione teatro e "Spazio Giovani - Premio Europa e Cultura 2017".

Il corso, di durata biennale, mira alla formazione di professionisti nel campo del teatro educativo, fornendo strumenti pedagogici e teatrali  per acquisire conoscenze teoriche e operativi. La metodologia sarà quella di lezioni teoriche di conoscenza e confronti sui temi della pedagogia teatrale nel corso del '900, nonchè la guida all'interno del laboratorio teatrale dove acquisire e sperimentare metodologie di lavoro per il laboratori nelle diverse realtà professionali.

Le lezioni si terranno a partire da sabato 11 novembre 2017 alle ore 14.00 a Spazio Farma per un totale di 60 ore fino a giugno 2018. Verranno messi a disposizione materiali per lo studio sui temi trattati a lezione e previste esercitazioni di verifica, oltre la prova finale al termine dei due anni di formazione.

Tutte le informazioni sui contenuti e i costi del corso si trovano nella brochure da richiedere a latribu@spaziofarma.com.