"Corri, Pinocchio, corri!" lo spettacolo per bambini e ragazzi prodotto da Spazio Farma per la regia di  Giorgia Cabianca, torna a Spazio Farma domenica 17 settembre alle 15.30 per inaugurare la stagione de "La Tribù - Il teatro dei bambini e dei ragazzi", progetto dedicato da Farmaschool - La scuola di teatro di Farmacia Zooè, alla fascia 4-12 anni. Con Debora Slanzi, Giorgia Biancardi, Manuela Biasi e la partecipazione speciale di Enrico Tavella, lo spettacolo è un omaggio liberamente ispirato a "Pinocchio" di Carlo Collodi.

Cosa può ancora dire la favola di Pinocchio oggi?

Pinocchio è stupore, amore per ciò che lo circonda e lo fa vibrare. Pinocchio è energia potenziale. Pinocchio è scoperta del mondo e di sé. Ma come realizzare se stesso tra divieti e falsi ideali? Come inseguire la propria ‘vocazione’ al di là dei condizionamenti e delle promesse di facili successi?

Tutto parte con un fuga: fuga dalle aspettative, fuga da chi non crede nelle sue capacità, fuga dallo sguardo disfattista di una società che ha perso la capacità di immaginare. Come un seme, Pinocchio sviluppa i propri sogni in una continua metamorfosi dove solo abbandonando incubi e modelli preposti può ritrovare il proprio io. E’ questo che Pinocchio vuole donare ai bimbi d’oggi.

Entrata gratuita, lo spettacolo è donato dai soci dell'associazione.

Ingresso solo su prenotazione: latribu@spaziofarma.com, inizio ore 15.30.

Immagine di Antonella Calisi per Spazio Farma.