È uscito il primo percorso di ricerca vocale, espressiva e poetica a cura di Brixhilda Shqalsi.

Tre workshop in cui la voce è personalissima compagna che esprime e celebra il mondo delle nostre emozioni e delle nostre visioni e dove le parole musicate possono aiutarci a “ordinare” la nostra storia e ispirare le intenzioni dei nostri canti.

27.07 – dalle 18.30 alle 20.30
LA VOCE CHE NUTRE
sperimenteremo alcune pratiche meditative e vocali per riconnetterci al respiro e alle sensazioni del nostro corpo; indagheremo il legame tra corpo e voce in quanto alleati del nostro benessere

29.07 – dalle 18.30 alle 20.30
DIRE CON IL CANTO
attraverso pratiche di esplorazione vocale e canora ricercheremo le parole, i suoni e le intenzioni più affini a ciò che vogliamo esprimere

30.07 – dalle 18.30 alle 20.30
SCRIVERE IL MIO CANTO
un laboratorio di scrittura orientato alla composizione di un canto che abbia come tema qualcosa che abbiamo l'urgenza di esprimere

Per informazioni ed iscrizioni: shqalsi.brixhilda@gmail.com.

Gli incontri avverranno su Zoom. Contributo: 15 euro ad incontro.

Foto: Margherita Gnaccolini